Календарь на июль — Calendario Desktop


Alessandro Guerani

Luglio 2011 Calendario Desktop

Bevr’in’Vin

Bevr'in'Vin

L’antipasto tipico di ogni pranzo mantovano è questa specie di consommé.
Brodo di carne, lo stesso usato per i primi, versato bollente in una tazza, Lambrusco a volontà e, se volete, una bella spolverata di Parmigiano.

Il bevr’in vin (dal dialetto mantovano bevr’in ven = bere nel vino) è una minestra che costituisce l’aperitivo e l’antipasto tipico della cucina mantovana.

Secondo la tradizione della terra gonzaghesca, i pasti debbono essere preceduti dal bevr’in vin, sempre servito in scodella preriscaldata, che viene preparato in tre differenti modi, in funzione del successivo primo piatto. È antica tradizione che questo piatto andasse mangiato in piedi davanti al camino acceso, dandosi vicendevolmente le spalle, per evitare la vista agli altri commensali, ritenendosi poco piacevole il colore del brodo mescolato al vino rosso.

  • Nel caso il primo piatto sia costituito da agnoli o da cappelletti, in brodo o asciutti, il bevr’in vin viene composto da un mestolo di brodo bollente, contenente alcuni agnoli o cappelletti. La temperatura verrà diminuita dal commensale aggiungendo a piacere vino rosso di forte corpo e preferibilmente frizzante, come il Lambrusco. Tale operazione viene anche definita «negàr i agnoi (caplét nel basso mantovano) in d’l’acqua scura», ovvero «annegare gli agnoli (i cappelletti) nell’acqua scura». Nei ristoranti, per favorire la comprensibilità dei menu ai turisti, questa versione del bevr’in vin viene spesso denominata sorbir d’agnoli.
  • Nel caso il primo piatto sia costituito da tortelli di zucca, il bevr’in vin viene composto da cinque o sei tortelli appena cotti, con un goccio d’acqua di cottura, ai quali viene aggiunto mezzo bicchiere di vino. Questa versione del bevr’in vin viene anche definita «turtei sguasarot», ovvero «tortelli sguazzanti», sottolineando la stranezza dei tortelli di zucca in minestra, differentemente sempre serviti asciutti.
  • Per tutti gli altri primi piatti, il bevr’in vin è semplicemente preparato con brodo di carne e mezzo bicchiere di vino.

Le varianti a queste tre versioni consistono esclusivamente nelle diverse tipologie e quantità di vino utilizzate, solitamente lambrusco, ancelotta o merlot, e nell’aggiunta (facoltativa) di formaggio grana grattugiato.

È antica credenza popolare che questo tipo di aperitivo-antipasto costituisca una sorta d’elisir di lunga vita e, a tale riguardo, un antichissimo proverbio mantovano, tuttora molto in uso, recita: «Al bervr’in vin l’è la salut ad l’omm», ovvero «il bere nel vino è la salute dell’uomo».

Il bevr’in vin è un aperitivo, un eupeptico che ben disporrà il vostro stomaco ad accogliere un lauto pranzo. Ad onor del vero è perfetto anche per una cena leggera, in sostituzione della minestra e magari gustato con qualche pezzetto di pane raffermo. Il bevr’in vin è un parente del sorbir d’agnoli, l’antipasto mantovano composto da una piccola quantità di agnoli in brodo con il vino.

Con il Lambrusco si prepara il bevr’in vin classico mantovano, con il Dolcetto si può fare il brodo col vino in Piemonte, con il vino che avete in casa fate il vostro.

In Toscana la miscela di vino e brodo si chiama cordiale ed è ben più elaborata poiché include anche il tuorlo d’uovo, il parmigiano ed il succo di limone … e infatti non si usa come aperitivo.

  Riempire una tazza da brodo per circa ¾ con brodo bollente. Portare in tavola insieme ad una bottiglia di vino. Ciascun commensale aggiungerà il vino a seconda del proprio gusto.

Автор фото Алессанжро Гуеран профессиональный фуд-фотограф, живёт и работает в Болонье. 

Food0grafia

Food photographer, e non solo!, professionista, vive a Bologna ed è disponibile per servizi fotografici e postproduzione digitale di immagini.

Реклама

Календарь на июль — Calendario Desktop: 2 комментария

  1. 9 месяцев носишь,15 часов рожаешь, полгода не спишь по ночам, а она видите ли на папу похожа.)))

Добавить комментарий

Заполните поля или щелкните по значку, чтобы оставить свой комментарий:

Логотип WordPress.com

Для комментария используется ваша учётная запись WordPress.com. Выход / Изменить )

Фотография Twitter

Для комментария используется ваша учётная запись Twitter. Выход / Изменить )

Фотография Facebook

Для комментария используется ваша учётная запись Facebook. Выход / Изменить )

Google+ photo

Для комментария используется ваша учётная запись Google+. Выход / Изменить )

Connecting to %s