IMPasto in un minuto


pasta per pane e pizza

500 gr farina, olio, 1 cubetto di lievito di birra sciolto in 350 ml di acqua tiepida. Inserire tutti gli ingredienti nella mescolatrice chiuderla, quindi agitate prima in senso rotatorio fino a quando nn si sente +l’acqua; a questo punto agitate in senso sussultorio per 20 secondi ca. Fare lievitare mezz’ora.

frittele salate
200 gr di farina, 200 gr di acqua tiepida in cui sarà sciolto 1 cubetto di lievito di birra, sale. Sbattere il tutto con una frusta, chiudere la ciotola e fare lievitare mezz’ora. All’imoasto si possono aggiungere cipolline fresche, prezzemolo o bianchetti. Friggere in abbondante olio e salare.

frittelle dolci

200 gr di farina, 200 gr di latte tipepido in cui avremo sciolto 1 cubetto di lievito di birra, 1 o 2 cucchiai di zucchero. Sbattere tutto con una frusta, chiudere e far lievitare per mezz’ora. Friggere e passare nello zucchero semolato.

Pasta in un minuto

250 gr di farina, 100 ml olio di semi, 100 ml acqua tiepida, 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate, un pizzico di sale. Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola (per ultima l’acqua). Sigillare e agitare la ciotola mescolatrice per 30 secondi in senso rotatorio e 30 secondi in senso sussultorio. La pasta è pronta come base per torte salate. Se occorre aggiungere un po’ di farina.

gnocchi alla romana

1 litro di latte, 200 gr di semolino, sale. Fate bollire il latte, aggiungere un po’ di sale, abbassate la fiamma e versare poco alla volta il semolino mescolando accuratamente. Spegnere il fuoco, versate il tutto nella mescolatrice e lasciate riposare (con sigillo) per ca 40/50 minuti. Aggiungere 1 uovo, burro e parmigiano, amalgamare e stendere su ripiano….tagliare a rondelle, mettere il burro a scagleiette e cuocere al forno

polenta

200 gr di polenta, 1 litro di acqua, sale e un po’ d’olio. Far bollire in una pentola acqua sale e olio. Quando bolle versare a pioggia la polenta e mescolare con una frusta per 2 minuti. Spegnere e versare tutto nella ciotola mescolatrice. Chiudere e lasciare riposare per un’ora senza aprire. Cercate di tenere la ciotola sopra ad un tagliere in modo che nn stia a contatta con marmo o acciaio. Trascorsa un’ora aprite la ciotola e giratela su di un piatto in modo che il contenuto scivoli su se stesso.

panissa

1 litro d’acqua, sale, olio, 250 gr di farina di ceci. Far bollire in una pentola acqua, sale e olio. Quando bolle versare a pioggia la farina di ceci e mescolare con una frusta. Far cuocere per ca 5 minuti. Spegnere e versare nella ciotola mescolatrice, chiudere e lasciare riposare per un’ora senza aprire. tenete la ciotola su un tagliere in modo che non sia a contatto con marmo e acciaio. Trascorsa un’ora aprite la ciotola e scodellate il contenuto in un piatto.

N.B.:sia la polenta che la panissa si possono preparare al mattino ed aprirela ciotola alla sera; anche se trascorre + di 1 ora non scuoce nulla

Реклама

Добавить комментарий

Заполните поля или щелкните по значку, чтобы оставить свой комментарий:

Логотип WordPress.com

Для комментария используется ваша учётная запись WordPress.com. Выход / Изменить )

Фотография Twitter

Для комментария используется ваша учётная запись Twitter. Выход / Изменить )

Фотография Facebook

Для комментария используется ваша учётная запись Facebook. Выход / Изменить )

Google+ photo

Для комментария используется ваша учётная запись Google+. Выход / Изменить )

Connecting to %s