Pane con farina di castagne.Pane di San Martino.


Pane di San Martino
È una ricetta tradizionale del giorno di San Martino che si ritrova dall’Emilia fino al Salento.


Prendere
— mezzo mestolo di farina di castagne
-e mezzo mestolo di farina di frumento
e impastarlo molto bene con
— 40 gr. di lievito di birra
— sciolto in un bicchiere di acqua tiepida.
Lasciar lievitare per almeno un’ora.
Impastare il lievito così ottenuto con-
— 350 grammi di farina di frumento e
— 250 grammi di farina di castagne
-con tre bicchieri circa di acqua aggiungendo
— due cucchiai di olio e
-un po’ di sale.
Lavorare e bene e poi lasciar lievitare per due ore, coperto con un panno e in luogo tiepido.
Riprendere la pasta e incorporarvi
-250 grammi di noci.
Formare delle pagnotte o un panettone ovale e
— cuocere nel forno a 180 gradi
-per circa 40 minuti
(controllare la cottura con uno stuzzicadenti).
Si otterrà una specie di panettone color cioccolata.
Si può fare allo stesso modo un normale pane di farina di castagne mescolando le farine nelle proporzioni di 3 parti di castagne ed una parte di frumento.
Un pane analogo è la mesciùa ligure che si ottiene impastando a lungo 400 gr. di farina di frumento tipo 0 con 600 gr di farina di castagne con del lievito per pane (quello ottenuto facendo fermentare un po’ dell’impasto precedente). Si forma poi una sola pagnotta, la si sistema su foglie di castagno come la pattona e si fa scivolare dentro al forno al campana ove si cuoce per un’ora.
Si può ovviamente cuocere anche a forno casalingo
Ricette con farina di castagne
http://www.earmi.it/ricette/castagne.htm#07QUI!!

Pane di castagne
— 350 grammi di farina di castagne
— 650 grammi di farina «0», meglio se Manitoba
— una bustina di lievito di birra liofilizzato oppure un cubetto di lievito fresco
— 3 cucchiaini rasi di sale fino
— un cucchiaio di zucchero scuro
— 600 ml circa d’acqua tiepida

Diluite il lievito in una tazza d’acqua tiepida prelevata dai 600 ml. Aggiungete qualche cucchiaio di farina e lasciate lievitare al calduccio.
Mescolate quindi la rimanente farina «0» con la farina di castagne e il sale, unite l’acqua rimasta e il «lievitino». Impastate finché non sia bella liscia. Lasciate lievitare in una ciotola coperta con un telo umido per circa 2 ore e 30; seppur a fatica dovrebbe quasi raddoppiare.
Sgonfiate l’impasto, date le consuete pieghe e formate due pagnotte di ugual misura.
Lasciatele rilievitare un’ora sotto il solito telo umido. Incidetele e incripriatele (con farina di grano duro) solo al momento di infornarle.
15 minuti a 240 gradi quindi altri 45 minuti a 180°.
Lasciate raffreddare su una griglia.
QUI!!
La seconda ricetta è tratta dal libro «Pan per focaccia- come fare il pane fatto in casa» a cura di Francesca Pasqualetti, MUP Editore.

Ve la trascrivo LUVI!

PANE ALLE CASTAGNE(ricetta di nonna Tina) (2)

INGREDIENTI
(10-12 panini)

350 gr farina di grano tenero 0
300 gr latte
250 gr farina di castagne
2 cucchiaini di zucchero
2 cucchiaini di strutto
1 bustina di lievito secco
gherigli di noci
1 uovo
2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
3 cucchiaini di sale
acqua

PROCEDIMENTO

Impastare le farine con il latte tiepido, il lievito sciolto in acqua tiepida, lo zucchero, il sale, lo strutto, l’olio.
Lavorare a lungo l’impasto finchè non diventerà liscio e morbido.
Lasciare lievitare per un’ora e, al termine, formare un filone da tagliare in 10-12 parti uguali.
Arrotolate ogni pezzo di pasta sotto il palmo della mano, formando così dei panini a pallina da disporre sulla placca rivestita con carta forno.
Spennellateli con l’uovo sbattuto e lasciateli lievitare per 40 minuti in un luogo tiepido.
Inserite nei panini un gheriglio di noce infornateli a 180°C per 15-20 minuti.

Реклама

Добавить комментарий

Заполните поля или щелкните по значку, чтобы оставить свой комментарий:

Логотип WordPress.com

Для комментария используется ваша учётная запись WordPress.com. Выход / Изменить )

Фотография Twitter

Для комментария используется ваша учётная запись Twitter. Выход / Изменить )

Фотография Facebook

Для комментария используется ваша учётная запись Facebook. Выход / Изменить )

Google+ photo

Для комментария используется ваша учётная запись Google+. Выход / Изменить )

Connecting to %s