Базовый рецепт сдобы сестёр Симили — Ricetta base Pan Brioche di Sorelle Simili


https://verifica.files.wordpress.com/2008/12/imgp9699.jpg?w=300

Sono partita dal Pan Brioche delle Simili
Ingredienti:
Per il lievitino
150 g farina 00 di forza
90 g di acqua
20 g di lievito di birra

Fare il lievitino e farlo riposare per 40/45 minuti fino al suo raddoppio.

Per l’impasto

350 di farina 00 di farina di forza (manitoba del super)
50g di acqua100 g di burro morbido
30g di zucchero10 g di sale
2 uova

Per spennellare
40g di burro sciolto
semi di sesamo
1tuorlo

Procedimento:

Fare un impasto sul tavolo con il resto degli ingredienti (eccetto burro sciolto, semi di sesamo e tuorlo) e lavoratelo bene.Appena il lievitino è pronto mettetelo sul tavolo schiacciatelo bene e tiratelo con le mani, mettete al centro il secondo impasto, richiudete a fagottino, poi cominciate a lavorarlo battendo finché non ci saranno più striature bianche, il che indica che i due impasti si sono già completamente amalgamati.Mettere in una ciotola unta di burro e farlo lievitare per 1 ora-1 ora e mezza.
Rovesciate sul tavolo, dividete a metà e ogni metà dividerla in quattro (se ricordo bene pezzi da 70-80 g.).
Stendere tutti i 16 pezzi.
Spalmare di burro il primo pezzo e sovrapporne un altro. Ancora pennellare e sovrapporre un terzo pezzo. Spennellare e sovrapporre un quarto. Spennellare.
Arrotolare. Fare così altri tre rotoli.
Tagliare le punte e ricavare 3 triangoli dalla parte interna.
Imburrare uno stampo . Sistemare all’esterno tutti i triangoli mettendo la parte più appuntita verso l’interno e tirando leggermente l’altra estremità (per modellare il petalo), invece all’interno inserire solo estremità.
Lasciar lievitare ( ha impiegato 40′), spennellare con il tuorlo. Spargere la parte interna di semi di sesamo.Infornare a 180 per 20 minuti. Abbassare a 170° (coprire la superficie con carta forno) e continuare la cottura per altri 10 minuti circa.
La spiegazione la trovate qui e anche qui dove potrete vedere bene i vari passaggi.
E’ buonissima naturalmente. Vi invito a provarla in quanto non presenta nessuna difficoltà di realizzazione.
Riflessioni finali:
Variante salata: si può tranquillamente fare la ricetta delle Simili e inserire tra il primo e il secondo strato poco prosciutto cotto tagliato sottile sottile, mentre fra il terzo e il quarto strato del formaggio (Casera e simili) tritato finemente.
Variante dolce: poca marmellata (di arance) e mandorle a scaglie, oppure gocce di cioccolato. …
FOtO!!

Posted by Picasa
 

Posted by Picasa
 

Posted by Picasa
 

Posted by Picasa
 

Posted by Picasa
 

Posted by Picasa

Реклама

Добавить комментарий

Заполните поля или щелкните по значку, чтобы оставить свой комментарий:

Логотип WordPress.com

Для комментария используется ваша учётная запись WordPress.com. Выход / Изменить )

Фотография Twitter

Для комментария используется ваша учётная запись Twitter. Выход / Изменить )

Фотография Facebook

Для комментария используется ваша учётная запись Facebook. Выход / Изменить )

Google+ photo

Для комментария используется ваша учётная запись Google+. Выход / Изменить )

Connecting to %s